PROGRAMMA DI ATTIVITA 'DEL FIRA DI SALE 2018

FIRA ADR 2La terza edizione della Fira de la Sal Si svolge il Venerdì 26 Domenica 28 di ottobre 2018 Attività per tutti gli spettatori: laboratori per bambini, Fogueró virtuale, Mostre, tavola rotonda sulla storia di Salinas de Ibiza vostro settore i (con esperti invitati e storici, scrittori e fotografi), ecc.

Gli eventi iniziano il Venerdì con varie attività, coperti sotto il titolo apprendisti saliners, permetterà piccola parte a diversi laboratori, mostre o in animazione teatrale "Saliteatre".

L'apertura ufficiale sarà il Sabato 27 Ottobre uno dei punti forti di questo incontro: il encendido de un Fogueró. Si tratta di un falò con cui i lavoratori popoli che hanno cominciato la raccolta è stata avvertita attraverso il suo fumo.

una nuova attività organizzata dal IBANAT diritto avvenire anche Patrimonio e natura, un'escursione gratuita che sarà caratterizzato da diverse tabelle informative lungo il percorso in cui è possibile conoscere la formazione di sale, il loro rapporto con la natura, con il sale e gli usi e la commercializzazione di questo prodotto.

naturalmente, il gastronomia usi giocherà un ruolo chiave in questo spettacolo in cui saranno noti di sale, che è stato utilizzato come conservante, con degustaciones de recetas como los ossa cavolo.

Così, Sabato e Domenica, habrá diversas jornadas culinarias como un showcooking Saliner, una degustazione popolare, degustazione di fusione di Ibiza e la cucina giapponese o un cocktail con acqua di mare.

Per l'ultimo giorno, Domenica 28 Ottobre, Si prevede l'estrazione o sale Treta. La musica sarà presente anche il programma degli eventi di chiusura, grazie al concerto violinista Lina Tur che si esibirà con il suo gruppo Música Alchemica, Dani composto Espasa, Claudio Constantini e Horacio Fumero, che si esibirà Stazioni Piazzola. Una performance che hanno anche la poesia Antonio Colinas, Luglio Herranz, Ben Clark e Eva Tur e il video arte Ivan Dominguez, Nave a Las Salinas dalla 18:00 ore.

Inoltre, per tutta la durata del III Fira de la Sal è possibile visitare il Pou des Carbone. Questo è il secolo XVIII un pozzo che forniva le caldaie ad acqua treno che trasportava il sale dagli stagni per l'area di carico, e che il Comune di Sant Josep ha riabilitato.

A mezzogiorno i ristoranti della zona che partecipano offrendo un menù speciale per gustare piatti, con stagionali, e sale interpretato da Ibiza.

Accedere a questi spazi sono protetti per il loro significato storico e culturale. Pertanto è messo a disposizione di tutte le persone che frequentano un servizio bus gratuito. Da un lato, una linea che va da Sant Jordi Ses Salines da abilitare, ogni 30 minuti, di 10:30 fino alla 14:00 ore, ed inoltre anche funziona al contrario nei tempi previsti 11:00 fino alla 14:30 ore.

Ci sarà anche una linea uscirà il Parco Naturale di Ses Salines e prendere i visitatori, in un'ora di 10:00 fino alla 14:00 ore, la Torre de sa Sal Rossa e il Centro di Interpretazione di Ses Salines.

 

Ibiza-Click.com

IL PORTALE DELLA CULTURA E TEMPO LIBERO più visitate del IBIZA

La tercera edición de la Fira de la Sal tiene lugar del viernes 26 Domenica 28 di ottobre 2018 Attività per tutti gli spettatori: laboratori per bambini, Fogueró…