Categoria

natura

NOH, L'ARTE DEL SUBLIME

Yuya, È un pezzo di Noh Theater, di Zeami Motokiyo. È un dramma lirico giapponese che ha avuto il suo periodo di massimo splendore nel XVII secolo. Il nō deriva dalle danze rituali dei templi, di danze popolari, di scritti e poesie buddiste, Mitologia e leggende popolari giapponesi e cinesi. Ora hai l'opportunità di questa esperienza all'Ibiza Botánico Biotecnológico.

Continua a leggere

BIOTECNOLOGICO BOTANICO IBIZA PRESENTA VIDEO DOCUMENTARIO

Eivisual

Video documentario delle piante del Botanico Biotecnologico Ibiza

Mercoledì prossimo, 25 Agosto, per la 19:00 ore, il Botanico Biotecnologico Ibiza (IBB) presenta il primo dei video documentari realizzati per divulgare le proprietà delle piante delle Pitiusas: Le specie del Botanico Biotecnologico Ibiza (vol. 1).

Continua a leggere

COSA FARE IN CASO DI COLPO DI CALORE

Ibiza-Click.com

Alte temperature a Ibiza

Un colpo di calore nel nostro corpo si verifica quando non è in grado di regolare da solo la temperatura corporea, si scalda troppo e troppo velocemente, fino a raggiungere il 40 circa 41 gradi. Ciò può causare gravi danni, come uno shock, insufficienza in vari organi, danno cerebrale, e, nei casi più estremi, inclusa la morte. Cosa fare in caso di colpo di calore?

Continua a leggere

VARIETÀ ESTIVE TRADIZIONALI

Le tradizionali varietà estive di Ibiza come il melone riccio, Pepe bianco, il pomodoro appeso o la patata sono i protagonisti di una campagna promossa dal Consell d'Eivissa attraverso una serie di azioni che si svolgono durante tutta l'estate per riconoscere queste varietà nei negozi e degustazioni di piatti realizzati con questi ingredienti così apprezzati dalla campagna ibizenca.

Continua a leggere

PI GRANO IBICENCO

Più grano ibizenco viene raccolto grazie al progetto 2019 di produzione di pane integrale Xeixa dopo il recupero di questa tradizionale varietà di grano che stava per scomparire. Grazie alla collaborazione del Consell Insular d'Eivissa, dell'Associazione dei Panificatori e Pasticceri del PIMEEF e della Cooperativa de Santa Eulària, La commercializzazione del pane fatto con questo grano era consentita attraverso sette forni sull'isola.

Continua a leggere