CONCERTO CON LA REGINA SOFÍA

La chiesa di Santo Domingo (È un convento), a Dalt Vila, ospita un concerto canoro presieduto da Sua Maestà la Regina Sofia. È l'VIII Ciclo di Musica da Camera, organizzato congiuntamente dal Gruppo Città Patrimonio dell'Umanità e dalla Scuola di Musica Reina Sofía.

Il ciclo inizia sabato 30 ottobre a Cáceres e attraverserà spazi unici del 15 Città spagnole Patrimonio dell'Umanità con il sigillo dell'Unesco, fino a dicembre. Alla presentazione di questa edizione hanno partecipato i presidenti delle due istituzioni coorganizzatrici del ciclo, il Presidente Fondatore della Scuola di Musica Reina Sofía, Paloma O'Shea, e il presidente del gruppo delle città spagnole patrimonio dell'umanità e sindaco di Mérida, Antonio Rodriguez Osuna.

Rodríguez Osuna ha evidenziato che “rinnoviamo con soddisfazione l'esperienza delle sette precedenti edizioni, in cui siamo riusciti a portare nelle nostre città 15 squisiti concerti di musica da camera, eseguita da giovani talenti formati alla Scuola di Musica Reina Sofía, alcuni di loro dalle nostre città, e considerato uno dei migliori centri di insegnamento musicale al mondo. Come ricordiamo ogni anno, siamo di fronte a due marchi di eccellenza, quello della Scuola e dell'UNESCO, che sono in questo progetto che unisce i giovani, talento, patrimonio e cultura".

"Questa ottava edizione del ciclo prosegue con la linea iniziata nel 2014 per una programmazione di concerti di alta qualità, nell'ambito dei progetti culturali che il nostro Gruppo sta sviluppando attraverso la sua Commissione Educazione, Cultura e Sport".

D'altro canto, Antonio Rodríguez Osuna ha ringraziato la regina Sofia, che ha già presieduto a Mérida il concerto inaugurale del 67 edizione del Festival Internazionale di Teatro Classico, con protagonista l'Orchestra Sinfonica Freixenet della Scuola, per tornare in un'altra Città Patrimonio dell'Umanità, in questo caso a Ibiza, in cui aveva annunciato la sua presenza in 2020, ma il viaggio ha dovuto essere sospeso a causa della pandemia.

“La Regina Sofia ci ha garantito che il viaggio a Ibiza è stato posticipato e siamo molto lieti di annunciare ancora una volta il suo sostegno a questo Ciclo di Musica e alla Scuola che porta il suo nome., con la sua partecipazione al concerto centrale di questo ciclo, il 26 Novembre alla Cattedrale di Eivissa".

La regina Sofía presiederà il concerto del ciclo di musica da camera dell'Heritage Cities Group a Ibiza.

Il concerto di Ibiza si svolge venerdì, 26 de noviembre a las 18:00 ore ed è possibile acquistare i biglietti gratuitamente presso il Centro Culturale Can Ventosa.

Al momento del ritiro dei biglietti, è necessario fornire il proprio nome completo, Numero DNI e data di nascita. Ogni persona può ritirare un massimo di due biglietti. Per accedere al concerto nella chiesa di Santo Domingo, Sarà indispensabile presentare il biglietto stampato insieme al DNI. I partecipanti devono arrivare in chiesa 45 minuti prima dell'inizio del concerto. Il Comune di Ibiza offrirà un servizio di trasporto gratuito in autobus, con partenza dal Paseo de Vara de Rey, Poiché il 17.00 per la 17.30 ore.

 

Vuoi conoscere l'agenda della cultura e del tempo libero di Ibiza?

Clicca qui

 

Ibiza-Click.com

IL PORTALE DELLA CULTURA E TEMPO LIBERO più visitate del IBIZA

La chiesa di Santo Domingo (È un convento), a Dalt Vila, ospita un concerto canoro presieduto da Sua Maestà la Regina Sofia. Se trata del VIII Ciclo de Música