LA DEA TANIT

Busto della dea Tanit (foto da Ibiza-Click.com)

Busto della dea Tanit nel Museo Archeologico di Ibiza e Formentera

La dea Tanit envuelve en un halo de misticismo a la isla de Ibiza, mix di culture e tradizioni. La leggenda vuole che Ibiza fosse considerata un'isola ideale dai Cartaginesi poiché non c'erano animali velenosi sul suo territorio, era facile attraccare via mare e anche conquistare ...

tuttavia, nelle sue prime spedizioni sull'isola, Furono colpiti da diversi giorni di tempesta e le loro terre rossastre macchiarono di rosso il mare. Questo fatto ricordava loro i rituali del bagno di sangue di Tanit.. Uno dei motivi per cui lo presero come un segno di buon auspicio e iniziarono il loro culto sull'isola.

Tanit è la dea più importante della mitologia cartaginese. Equivalente alla dea fenicia Astarte, era la divinità della luna, la sessualità, fertilità e guerra, così come la consorte di Baal e patrona di Cartagine. Era anche adorato in Egitto e in Hispania, en especial en Ibiza. A día de hoy han llegado multitud de representaciones de la deidad. Il nome di Tanit per le donne è comune sull'isola di Ibiza. Ci sono premi, loghi o aziende che confermano quanto sia profondamente radicata questa figura nella società ibizenca.

La Grotta di Es Culleram, situato in 150 metri sul livello del mare a Sant Vicent de sa Cala, Ospita il più grande santuario dell'isola dove migliaia di persone continuano ad andare per adorare la dea Tanit fin dall'antichità.Il tempio è il più grande che è stato dedicato a questa dea nel Mediterraneo e ha tre aree: un esterno, dove venivano compiuti i sacrifici, una parte centrale dove si trovava la dea e un'ultima, il più profondo, dove furono depositate le ceneri delle consacrazioni.

Il santuario è stato scoperto nel 1907, accolto 600 sculture in terracotta complete e altro ancora 1.000 teste e frammenti di altro, la maggior parte raffigura Tanit a forma di figura femminile svasata. Attualmente è aperto al pubblico e il suo accesso è gratuito.Nel Museo Etnografico di Ibiza e Formentera, nel Puig des Molins, si trova il più antico busto di questa dea rinvenuto sull'isola.

 

#Tanit

Vuoi conoscere l'agenda della cultura e del tempo libero di Ibiza?

Clicca qui

 

Ibiza-Click.com

IL PORTALE DELLA CULTURA E TEMPO LIBERO più visitate del IBIZA

 

 

La diosa Tanit envuelve en un halo de misticismo a la isla de Ibiza, mix di culture e tradizioni. Cuenta la leyenda que Ibiza fue considerada una isla idónea por los cartagineses