MANEL SANTANA VINCE IL PREMIO JOAN CASTELLO GUASCH

Manel Santana Morro ha vinto il Premio Joan Castelló Guasch racconti. La giuria formata da Bernat Joan Marí, Xavier Ribas Tur, Guasch Bartomeu Ribes, Gomila Jaume Saura, Inoltre, il Ministro della Pubblica Istruzione e Politiche Culturali, Mariano Torres, ha deciso all'unanimità di assegnare il premio al lavoro Richiamare le voci scomparsi, Manel Santana Morro autore e presentato con lo pseudonimo di Ull sole.

I giurati punto culminante di questa serie di storie di capacità evocativa, tocchi poetici (già compaiono nei titoli delle storie), pennellate cinematografiche, la ricreazione della micromondo de sa Penya, il ritmo del lavoro e l'ironia che ricorda racconti popolari, come quelli pubblicati da Joan Castelló.

Manel Santana Morro, nato a anno 1972 a Consell (Mallorca), Ha conseguito un dottorato di ricerca in Storia e docente presso l'IES Balàfia a Ibiza. Ha anche pubblicato diversi studi come classe operaia, la cultura e l'istruzione a Maiorca (1868-1936) e altre ricerche sulla esilio e sindacalismo. Durante l'anno 2009 fue Ganador Premio Oleander Istituto di Studi di Ibiza con l'opera autobiografica Diario di geografia infinita (Ibiza nel tranquillo fuori stagione), presentato quest'anno.
Il premio è dotato di Joan Castelló 2.500 euro e riserve diritti editoriali Consell per un anno di lavoro vincente.
+ INFO: www.ibizarts.es

Ibiza-Click.com

CULTURA E SVAGO IN UN CLICK