MIGLIORAMENTI NEI SUOI ​​PAESI DI CALA D'HORT

Ses Païsses de Cala D'Hort

Lo spazio museale ses Païsses a Cala d'Hort ha ricevuto una serie di migliorie finalizzate all'installazione di una passerella pedonale in legno che collega il casale con la necropoli, facilitare l'accesso del pubblico e garantire che questo traffico di visitatori non influisca negativamente sulla conservazione del paesaggio e delle tombe. Ha inoltre investito in vari lavori di manutenzione e sistemazione della casa e dei recinti annessi..

Queste azioni hanno permesso di riparare i soffitti dei recinti, le mura, dipingere l'interno e l'esterno, migliorare le installazioni luminose… Così, i vecchi recinti sono stati trasformati in spazi espositivi, dove i visitatori possono godere di quattro mostre monografiche Api e Miele, Il campo e l'uso delle risorse forestali, Usi di fibre vegetali e strumenti da campo. Queste mostre monografiche completano l'offerta di Can Ros e consentono di conoscere da vicino i processi di lavoro e la vita nella tradizionale Eivissa rurale.

Con questi investimenti, che includono nuova segnaletica e un tour virtuale, si evidenzia uno dei complessi storico-artistici più rilevanti dell'isola di Ibiza, lo stabilimento rurale di ses Païsses de Cala d'Hort, uno spazio che costituisce uno straordinario esempio di sfruttamento agricolo originato nel V secolo a.C., il tempo della colonizzazione punica dell'isola e durò, salvo periodi di abbandono, fino al XX secolo

Il Paesi erano edifici di piccole dimensioni e carattere ausiliario che venivano costruiti nelle fattorie, appezzamenti e frutteti situati lontano dalla residenza abituale. Nel tempo i paesi persero gradualmente la loro funzione originaria e divennero vere e proprie case coloniche o case contadine propriamente chiamate.. Come in altri posti a Ibiza, nella seconda metà del XX secolo, le aziende agricole della zona di Cala d'Hort stavano perdendo la loro funzione. Dei due ex paesi, quella di Can Sorá è stata restaurata dal Consell Insular d'Eivissa e dichiarata Sito di Interesse Culturale nel 1994.

In 2006 divenne un'estensione del Museo Etnografico di Eivissa, un esempio di casa di campagna, a cui possiamo scoprire i diversi spazi che costituivano le aziende agricole di famiglia che costituivano la base del modello di vita, rurale e agraria, della società tradizionale.

Vuoi conoscere l'agenda della cultura e del tempo libero di Ibiza?

Clicca qui

 

Ibiza-Click.com

IL PORTALE DELLA CULTURA E TEMPO LIBERO più visitate del IBIZA

 

El espacio museístico de ses Païsses de Cala d’Hort ha recibido una serie de mejoras destinadas a la instalación de una pasarela peatonal de madera que une la casa payesa