50 ANNI DI CULTURA DI IBIZA

'Institut d’Estudis Eivissencs, 50 anni in catalano’ è il titolo della mostra che si apre lunedì, 19 di ottobre a Sa Nostra Sala (Ibiza) e che ripercorre la storia dell'istituzione rievoca i risultati raggiunti nelle sue diverse aree di attività.

Due grandi figure presiedono alla sala: Isidor Macabich e Marià Villangómez, due dei cinque personaggi chiave nella storia dell'IEE e presenti in primo piano nella mostra insieme a Joan Marí Cardona, Joan Castelló e Josep Marí, il suo primo presidente.

In 1949 Il primo Institut è nato sotto la tutela del municipio di Ibiza. In quel tentativo, c'erano nomi illustri come Isidor Macabich e Mariá Villangómez. Ora, l'ultimo 50 dell'Institut d’Estudis Eivissencs (IEE), l'ultima tappa, que se refleja en los paneles y en un vídeo que hace un recorrido por los diferentes departamentos y actividades más destacadas de este último medio siglo. Come spiega il suo presidente, la stanza della sua storia, Mary Mayans, l'IEE “è un'organizzazione senza scopo di lucro che cerca di difendere e promuovere la cultura, natura, il patrimonio e il territorio di Ibiza ".

In 1970 un gruppo di giovani irrequieti ha preso l'idea, con Josep Marí come pilota principale. Un anno dopo arriverà la prima assemblea dei soci e una struttura simile a quella attuale. anno 1977 è un anno significativo per l'IEE: L'inizio della lotta per evitare un progetto di urbanizzazione ses Salines con la capacità di 20.000 persone, porti turistici e abitazioni raggiungibili in barca dal mare. dopo 26 anni, in 2001 l'area era protetta.

In altre aree di questa mostra della cultura ibizenca spicca l'impegno dell'IEE per la lingua catalana, come i corsi iniziati a 1970 o l'arrivo del segnale TV3 in 1987. La mostra sarà aperta fino al 30 Novembre di 2020.

 

Vuoi conoscere l'agenda della cultura e del tempo libero di Ibiza?

Clicca qui

 

 

Ibiza-Click.com

IL PORTALE DELLA CULTURA E TEMPO LIBERO più visitate del IBIZA

 

'Institut d’Estudis Eivissencs, 50 anni in catalano’ è il titolo della mostra che si apre lunedì, 19 di ottobre a Sa Nostra Sala (Ibiza) y que hace un